martedì 25 novembre 2014

Cavaldesi - tecnica mista su carta


Se un artista di oggi ponesse la figurazione in rapporto con la concettualità, farebbe un'operazione banale, ossia farebbe "cosa già vista". Negli anni '70, però, accostare l'arte figurativa all'arte concettuale significava innovare. Feliciano Cavaldesi (1914-1996) realizzò tale accostamento proprio in quegli anni. Mescolando il corporeo e l'incorporeo, mise il nudo femminile a contatto col mondo immateriale dei numeri e delle formule geometriche. Disegno accademico e disegno tecnico confluirono allora in una sintesi difficile ma affascinante. La sperimentazione di Cavaldesi portò a risultati suggestivi. Ne è chiaro esempio l'opera qui proposta, realizzata a tecnica mista su carta applicata a una tavola di 100x80 cm chiusa in teca di plexiglas.


PREZZO: 80 euro



CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA
Non si effettuano spedizioni. Il quadro può essere ritirato dall'acquirente a Varese, presso il venditore.


VUOI VEDERE GLI ALTRI ARTICOLI IN VENDITA? Clicca sulla scritta "Annunci Successivi" oppure clicca su una categoria di oggetti del menu sottostante.