giovedì 15 ottobre 2015

Aurisicchio - la Fortuna


Ride, divertita dei pasticci che combina distribuendo favori a caso. È cieca ma non è all'oscuro di quanto accade: la Fortuna sa che gli uomini hanno brama di lei. Capricciosamente si nega e per capriccio si concede. Ilare e sfacciata: così la raffigura Vincenzo Aurisicchio (1855-1926), lo scultore napoletano che immortalava nel bronzo i volti della gente comune. Le "teste" da lui modellate non sono mai quelle, austere e seriose, dei nobili e dei borghesi. Sono invece quelle, esuberanti e gioiose, delle donne napoletane e dei loro figli. Nella galleria di Aurisicchio non figurano personaggi compassati o altezzosi ma impertinenti facce di scugnizzi e di popolane. Anche la Fortuna è una donna del popolo. La scultura, infatti, tutto sembra fuorché la dea della tradizione classica. Il tema della Fortuna fu prediletto dall'artista, che ne fece diverse rappresentazioni. Questa versione è una delle più elaborate. L'opera è di bronzo ed è fissata a un piedistallo di marmo chiaro poggiante su una base di marmo scuro. Il metallo è di due colori perché l'area dei capelli fu sottoposta a brunitura. La firma dell'artista è incisa al verso. La scultura ha 30 cm. di altezza, 20 cm. di larghezza e 18 cm. di profondità. Il piedistallo è alto 15 cm. e la sua base è di 12x12 cm. Difetti: i marmi del piedistallo presentano alcune erosioni agli spigoli.


PREZZO: 250 euro



CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

Se la scultura viene spedita, al prezzo d'acquisto bisogna aggiungere 10 euro di spese postali (servizio di Pacco Ordinario + imballaggio), che salgono a 15 euro se è richiesto il servizio di pagamento in contrassegno. Il prezzo di vendita rimane invariato se la scultura è ritirata dall'acquirente a Varese, presso il venditore.


VUOI VEDERE GLI ALTRI ARTICOLI IN VENDITA? Clicca sulla scritta "Annunci Successivi" oppure clicca su una categoria di oggetti del menu sottostante.