lunedì 23 novembre 2015

Manfredi - tempera su carta




Avviato da Kandinskij, l'astrattismo lirico attraversò il Novecento trovando molti seguaci. Tra gli epigoni italiani brillò Domenico Manfredi (1916-2006). Formatosi a Brera e divenuto egli stesso insegnante d'accademia, Manfredi seppe trovare una via originale alla pittura. Affermò il primato del colore sulla forma, prediligendo il nitore e la luminosità delle tempere. Dipinta a tempera su carta è questa sua opera dei tardi anni '70. Frutto di più stesure consecutive, la superficie pittorica è mossa da incrostazioni e scrostature che la fanno apparire ruvida e aspra ma, anche, straordinariamente vivida. Il foglio misura 35x49 cm. ed è collocato in una cornice di 43x57 cm. La firma dell'artista è in basso a destra.


PREZZO: 130 €

Payments from abroad can be made by PAYPAL only






CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA



CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA



CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA


Se il quadro viene spedito, al prezzo d'acquisto bisogna aggiungere 15 euro di spese postali (Pacco Ordinario + imballaggio), che salgono a 20 euro se è richiesto il servizio di pagamento in contrassegno. Il prezzo di vendita rimane invariato se il quadro è ritirato dall'acquirente a Varese, presso il venditore.



VUOI VEDERE GLI ALTRI ARTICOLI IN VENDITA? Clicca sulla scritta "Annunci Successivi" oppure clicca su una categoria di oggetti del menu sottostante.