venerdì 4 dicembre 2015

Sergio Dangelo - opera autentica


La storia dell'arte italiana del secondo Novecento inizia con Enrico Baj e Sergio Dangelo. Nel 1951 i due espongono insieme in una mostra intitolata "Pittura Nucleare". L'anno successivo danno vita a un movimento cui aderiscono, tra gli altri, Lucio Fontana, Gianni Dova, Roberto Crippa, Piero Manzoni, Arnaldo e Giò Pomodoro. Il Movimento Nucleare vuole "reinventare la pittura disintegrandone le forme tradizionali". In opposizione alla fredda ricerca dell'astrattismo, il nuclearismo disgrega la realtà per mutarla in energia e impeto motorio. Viene qui proposta un'opera a tecnica mista su carta eseguita da Sergio Dangelo e intitolata Signe ascendant (segno che sale). La firma dell'artista è in basso a destra. Il dipinto è corredato di certificazione d'autenticità. Dimensioni: 38,5x26 cm. L'opera non è incorniciata. Cliccare qui per vedere le quotazioni.


PREZZO: 200 euro



CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

Se il dipinto viene spedito, al prezzo d'acquisto bisogna aggiungere 10 euro di spese postali (Pacco Ordinario + imballaggio), che salgono a 15 euro se è richiesto il servizio di pagamento in contrassegno. Il prezzo di vendita rimane invariato se il dipinto è ritirato dall'acquirente a Varese, presso il venditore.


VUOI VEDERE GLI ALTRI ARTICOLI IN VENDITA? Clicca sulla scritta "Annunci Successivi" oppure clicca su una categoria di oggetti del menu sottostante.