giovedì 15 settembre 2016

Achille Vianelli - china acquerellata


Ricordato come esponente di spicco della Scuola di Posillipo, Achille Vianelli (1803-1894) merita considerazione per l'originalità della sua poetica pittorica. Ciò che lo distingue è la capacità di unire il vedutismo alla pittura di genere. Nelle sue opere il rigore del disegno prospettico si accompagna al variegato "disordine" dei gruppi di figure umane. La vivacità delle scene di vita quotidiana crea suggestivi contrasti con la fissità delle architetture, delle piazze e delle vie. Spesso Vianelli lavora nell'angusto spazio d'un foglio eppure riesce a trasmetterci il senso della vastità e della profondità degli ambienti. Saggio magistrale della sua arte è questo disegno a china acquerellata su carta. In un rettangolo di 11x15 cm. il pittore fa entrare una chiesa e un'intera folla di fedeli mantenendo, tuttavia, una sorprendente nitidezza d'immagine e una grande ricchezza di dettagli. Firmata in basso a sinistra, l'opera è collocata in una cornice di 24x30 cm. Il dipinto proviene da una nota casa d'aste italiana: a richiesta, si fornisce una foto tratta dal catalogo d'asta. Cliccare qui per vedere le quotazioni.


PREZZO: 350 €

Payments from abroad can be made by PAYPAL only




CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRLA

Se il quadro viene spedito, al prezzo d'acquisto bisogna aggiungere 15 euro di spese postali (Pacco Ordinario + imballaggio), che salgono a 20 euro se è richiesto il servizio di pagamento in contrassegno. Il prezzo di vendita rimane invariato se il quadro è ritirato dall'acquirente a Varese, presso il venditore.


VUOI VEDERE GLI ALTRI ARTICOLI IN VENDITA? Clicca sulla scritta "Annunci Successivi" oppure clicca su una categoria di oggetti del menu sottostante.